banner clientela istituzionale

Arbitro per le Controversie Finanziarie

Il 3 giugno è stato istituito, presso la Consob, l'Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF) (delibera n. 19602 del 4 maggio 2016, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 116 del 19 maggio 2016 – che ha adottato anche il regolamento dell'Arbitro).

L'accesso all'Arbitro è del tutto gratuito per l'investitore e sono previsti ridotti termini per giungere a una decisione (90 giorni dal completamento del fascicolo).

Potranno essere sottoposte all'Arbitro le controversie (fino ad un importo richiesto di 500.000 euro) relative alla violazione degli obblighi di informazione, diligenza, correttezza e trasparenza cui sono tenuti gli intermediari nei loro rapporti con gli investitori nella prestazione dei servizi di investimento e di gestione collettiva del risparmio; potranno essere presentate anche controversie che riguardano i gestori dei portali di equity crowdfunding.

Con riferimento ai servizi di investimento prestati dalla Banca, dopo aver presentato reclamo alla stessa tramite lettera raccomandata a.r., il cliente avrà la facoltà di ricorrere alla procedura di conciliazione stragiudiziale, prevista dall'art. 32 ter del TUF, presso l’Arbitro per le Controversie Finanziarie (di seguito, “ACF” o “Arbitro”). L’Arbitro conosce delle controversie, fra investitori e intermediari, relative alla violazione da parte di quest’ultimi degli obblighi di diligenza, correttezza, informazione e trasparenza, che implicano la richiesta di somme di denaro per un importo sino a euro cinquecentomila (500.000,00). Il diritto di ricorrere all’Arbitro non può formare oggetto di rinuncia da parte dell’investitore ed è sempre esercitabile, anche in presenza di clausole di devoluzione delle controversie ad altri organismi di risoluzione extragiudiziale contenute nei contratti.

Per approfondire è possibile:

Mito Mito
Riservato ai clienti del servizio di internet banking.
Area Riservata Mito
Riservato ai dipendenti della banca e alle società collocatrici.
Area Consulenti Area Consulenti
Riservato ai consulenti finanziari.
Apriconto assistito Apriconto assistito
Riservato ai consulenti finanziari.